L’aeroporto di Breslavia progetta nuove rotte estive e offre test per Covid-19

0
153

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

La compagnia aerea Wizzair attiva un nuovo collegamento, il volo da Breslavia a Split, situata sul mare Adriatico in Croazia. Il collegamento farà parte degli orari estivi e sarà realizzato una volta alla settimana, la domenica, a partire dal 20 giugno. Il presidente dell’aeroporto di Breslavia, Dariusz Kuś ha sottolineato che d’estate la Croazia è una destinazione veramente popolare tra i polacchi. Kus ha inoltre aggiunto che da Breslavia da luglio con Ryanair sarà probabilmente possibile volare anche a Zadar in Croazia. Il vicepresidente dell’aeroporto di Breslavia, Cezary Pacamaj ha informato che l’aeroporto ed i vettori stanno continuamente progettando gli orari che consentirebbero sia i viaggi estivi al sud d’Europa che i voli agli aeroporti internazionali per le persone che viaggiano per lavoro. Naturalmente tutto è ancora in attesa di conferma. L’orario estivo sarà valido a partire da marzo. Attualmente nel piano possiamo trovare le destinazioni offerte dalle compagnie low cost, tra l’altro: Malaga,Tenerife, Palermo, Napoli, Bari, Creta, Londra o Oslo. Inoltre, dall’inizio di febbraio all’aeroporto di Breslavia sono disponibili i test antigenici rapidi per le persone che partono da Breslavia. Quelli che vogliono eseguirlo, devono informare il servizio dell’aeroporto nel punto di misurazione della temperatura. I test li possono fare anche le persone non appartenenti all’area Schengen. Un risultato negativo permette di evitare 10 giorni di quarantena obbligatoria. All’aeroporto di Breslavia è anche possibile eseguire il test in modalità Real Time-qPCR, disponibile per tutti.

Quest'articolo è disponibile in: Italiano