L’italiana AEP Ticketing solutions realizzerà la bigliettazione elettronica in Pomerania

0
38

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Il sistema di bigliettazione per il trasporto pubblico della Pomerania (Polonia) si rivoluziona grazie alle soluzioni di AEP Ticketing solutions, azienda con sede a Signa (Fi), leader da anni nel settore. Nello specifico, la gara, bandita da InnoBaltica, è stata aggiudicata al consorzio temporaneo composto da Asseco Data Systems (ADS) ed AEP, per 105 milioni di zloty (circa 23 milioni di euro). Il sistema di bigliettazione elettronica e informazione ai passeggeri riguarderà la Pomerania, che include le tre grandi città Danzica, Gdynia e Sopot, e sarà pronto entro il 2022. AEP fornirà circa 6mila validatrici EMV Futura 3ALX e Futura 3B, assieme a modelli di nuova progettazione per le stazioni. L’accordo è stato siglato lo scorso 14 giugno, presso la sede del nodo ferroviario PKM Jasień a Danzica. Alla cerimonia hanno partecipato i rappresentanti delle autorità locali della Pomerania: Marshal del voivodato di Pomerania Mieczysław Struk, vice presidente di Danzica Piotr Borawski, nonché Marcin Stefanski, presidente del consiglio di amministrazione di Innobaltica, Andrzej Dopierała presidente del consiglio di amministrazione di Asseco Data Systems e Saverio Bettini, amministratore delegato di AEP Ticketing solutions. “Questo accordo è un grande risultato – ha dichiarato Saverio Bettini, amministratore delegato di AEP – che rinsalda il nostro storico rapporto con ADS, uno dei più grandi partner di AEP. Una nuova sfida che conferma ancora una volta la qualità dei prodotti della nostra azienda, in particolare quando dotati della tecnologia EMV, dove riteniamo di essere all’avanguardia”. ADS ha sede a Danzica ed è un’azienda del settore ITS, con mille dipendenti; fa parte del Gruppo Asseco operante in sessanta Paesi del mondo. Insieme ad ADS, AEP ha già realizzato il sistema della ŚKUP Card, utilizzato nella regione Slesia della Polonia. InnoBaltica ha sede a Danzica e la sua mission è implementare soluzioni innovative che abbiano un impatto diretto sulla qualità della vita delle persone. Il suo progetto più importante è l’introduzione del sistema Fala (Integrated Mobility Services Platforms) in tutta la provincia della Pomerania, un sistema di pagamento unificato per il trasporto pubblico, nonché un modernissimo sistema di informazione dei passeggeri. AEP Ticketing solutions si trova a Signa (Fi) ed è specializzata nella realizzazione di sistemi di bigliettazione elettronica in Italia e all’estero. Si tratta di un’impresa pioniera nella realizzazione di sistemi EMV contactless a bordo dei mezzi.

Polonia Oggi

 

Quest'articolo è disponibile in: Italiano