Lunghe code all’entrata del Museo Nazionale di Varsavia

0
72

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Da lunedì i musei e le gallerie dell’arte sono stati riaperti, e ieri davanti al Museo Nazionale di Varsavia si è formata una lunga fila. La gente era in coda per visitare la mostra d’Arte Antica. Fra i visitatori che aspettavano per entrare, si potevano incontrare famiglie con figli, giovani curiosi, stranieri, ad esempio arrivati dalla Bielorussia, gente attratta dalla mostra ma probabilmente anche dall’entrata gratuita. Jolanta Hercog, vicedirettrice del Museo Nazionale di Varsavia, ha ammesso che nessuno aspettava un successo e una partecipazione così grande. Inoltre ha sottolineato che il Museo è pronto ad accogliere i visitatori, rispettando tutte le raccomandazioni sanitarie. Fino a domenica è possibile ammirare anche la mostra della pittura polacca “Polonia. La forza dell’immagine” anche se il maggiore interesse lo suscita comunque la Galleria d’Arte Antica con i suoi 1800 pezzi esposti delle antiche civiltà d’Egitto, Medio Orientale, Grecia e Roma. Fino al  7 febbraio l’ingresso al Museo Nazionale di Varsavia rimane gratuito.

https://www.pap.pl/aktualnosci/news%2C806686%2Cwarszawa-kolejka-zwiedzajacych-do-muzeum-narodowego.html

 

Quest'articolo è disponibile in: Italiano