Mercato immobiliare: volano i prezzi d’acquisto, polacchi poco propensi a vivere in affitto

0
378

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

I prezzi degli appartamenti stanno aumentando, ma questo non scoraggia i polacchi che vogliono avere una casa di proprietà e in questo si differenziano dai paesi più ricchi. Infatti anche se in termini di sviluppo economico, la Polonia sta raggiungendo i paesi più ricchi dell’Europa occidentale, tuttavia, la maggior parte degli economisti classifica la Polonia ancora come un paese in via di sviluppo. Secondo i dati dell’OCSE, circa il 70% dei polacchi vive in un appartamento di proprietà, che ha ereditato, comprato in contanti o a credito e che ha già ripagato. Circa l’11% sta ancora pagando i propri debiti bancari. Solo il 5,4% dei residenti è in affitto. La tabella preparata dall’OCSE mostra anche un’altra cosa interessante: il livello di credito dei cittadini. In Polonia, l’11% dei residenti sta pagando un mutuo.

https://www.money.pl/gospodarka/polak-kupuje-mieszkanie-zamiast-wynajmowac-tym-roznimy-sie-od-zachodu-6674986924120704a.html

Quest'articolo è disponibile in: Italiano