Nel terzo trimestre 2020 dimezzato il valore degli acquisti da parte di stranieri

0
86

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Il valore dei beni e dei servizi acquistati in Polonia da stranieri nel terzo trimestre del 2020 è sceso del 46,6 per cento annuo. Lo riporta l’Ufficio centrale di statistica (Gus), i cui dati vengono ripresi dal portale “Business Insider Polska”. Il valore di tali acquisti nel periodo luglio-settembre di quest’anno è di 7 miliardi di zloty (1,5 miliardi di euro). Sebbene il dato sia significativamente minore rispetto a quello del terzo trimestre del 2019, resta comunque molto positivo se confrontato al trimestre precedente (+113,4 per cento). Per quanto riguarda l’ingresso di stranieri in Polonia nel terzo trimestre, esso è sceso del 38,5 per cento annuo mentre è cresciuto dell’87,1 per cento su base trimestrale.

https://businessinsider.com.pl/finanse/handel/gus-wydatki-cudzoziemcow-w-polsce-polakow-za-granica-iii-kwartal-2020/kr8e4lw

Quest'articolo è disponibile in: Italiano