Polonia Oggi: La ristrutturazione della stazione di Danzica

0
1574

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Le ferrovie polacche PKP investiranno 62 milioni di złoty per la ricostruzione della stazione di Danzica. I lavori includeranno la ristrutturazione di binari, rotaie, capannoni, sistema elettrico e sottopassaggi. L’investimento sarà realizzato nell’ambito del Programma Operativo Infrastruttura e Ambiente e, secondo le previsioni, i lavori saranno completati entro il 2019. I rappresentanti di PKP sostengono che la stazione sarà più piacevole per tutti i viaggiatori. In particolare, sono previsti binari più alti, capannoni moderni, una migliore illuminazione e pavimenti antiscivolo. Saranno collocate nuove panchine e saranno introdotti più pannelli informativi e orologi, che dovrebbero aiutare i passeggeri nella comodità e nella gestione delle informazioni. Anche l’accesso ai binari sarà migliorato grazie a quattro ascensori e alle scale mobili. L’obiettivo di PKP è modernizzare circa 460 stazioni – un investimento che richiederà circa 600 milioni di euro. Da qui al 2022 saranno ristrutturate circa 168 stazioni e 40-50 saranno costruite da capo. Secondo le stime, i costi per i progetti saranno più bassi e i tempi di costruzione più brevi.

rp.pl

Quest'articolo è disponibile in: Italiano