Polonia Oggi: Meglio lavorare in Polonia che all’estero!

0
1602

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

La società di ricerche Work Service ha recentemente pubblicato un rapporto, dal quale risulta che è in calo il numero di polacchi che ritiene l’emigrazione la soluzione migliore per guadagnare più soldi. Pare che nel 2016 solo l’11,9% degli intervistati ha preso in considerazione la possibilità di trasferirsi all’estero. Questo cambiamento è determinato sia da una situazione di maggiore insicurezza negli altri paesi europei sia dai miglioramenti nel mercato del lavoro polacco. L’indagine ha analizzato anche le città polacche che risultano più attraenti per lavorare e, sorprendentemente, il primo posto non è stato ottenuto dalla capitale, bensì da Breslavia. Nella classifica seguono Danzica, Varsavia, Cracovia e Poznań. Il rapporto sottolinea la mobilità del mercato del lavoro, poiché molti impiegati sono diventati più flessibili e sono meno interessati al posto fisso in un lavoro.

forsal.pl}

Quest'articolo è disponibile in: Italiano