Slide
Slide
Slide
Slide
Slide
Slide
Slide
Slide
Slide
Slide
tradycyjne-wloskie-lody-2
euthea_logo-1
Bryłka_masaże_05

Home Gazzetta Italia Cartaceo Gazzetta Italia 62 (cartaceo)

Gazzetta Italia 62 (cartaceo)

2.25

Esaurito

Descrizione

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco

Prima di acquistare i numeri d’archivio, si prega di contattare la redazione via e-mail negozio@gazzettaitalia.pl per verificarne nuovamente la disponibilità. La redazione si riserva il diritto di rifiutare la vendita di un determinato numero d’archivio, anche se questo è elencato come prodotto da acquistare.

L’aria di primavera scalda il cuore e fa venir voglia di Italia. E ci sono pochi luoghi come Genova e le coste della Liguria in cui si possono apprezzare meglio lo sbocciare dei fiori e il profumo del basilico. Ed è per questa ragione che abbiamo dedicato la copertina alla Superba, città magnifica e piena di tesori da scoprire!

Questo nuovo numero di Gazzetta è poi caratterizzato dagli articoli dedicati a due miti dell’italianità: Monica Bellucci, icona della bellezza mediterranea, ed Ennio Morricone, il grande compositore che ha recentemente incantato Cracovia.

Due interessanti interviste raccontano invece la storia di due italiani di successo in Polonia: il cuoco, stella Michelin, Andrea Camastra, che spiega la sua cucina plurisensoriale che potete provare al ristorante Senses di Varsavia, e il baritono, reduce dal trionfo del Guglielmo Tell all’Opera Narodowa, Davide Damiani.

Ma è primavera e allora spazio alla passione con l’articolo “L’amore ad ogni latitudine!” e alla vita sana mangiando bene con la nostra esperta Tiziana Cremesini che parla dei superfoods.

Nel nuovo numero di Gazzetta farete poi conoscenza con due grandi pittori: Annigoni, cui parte della collezione è ora in Polonia, e Kazimier Zieleniewski, artista con una vita spesa tra Polonia e Italia.

Naturalmente non mancheranno rubriche e articoli su moda, lingua, storia, cibo, vino e viaggi con un importante focus sulla straordinaria, incredibile, emozionante città di Matera.

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco