Scienziati del Politecnico di Cracovia trovano un modo per accelerare la produzione di farmaci

0
60
Tabletki

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Riduzione del 90% dei tempi di produzione degli antidepressivi e persino del 50% degli agenti antineoplastici: questi sono i risultati prodotti dal gruppo di ricercatori del Politecnico di Cracovia. Il metodo non solo ridurrà il tempo di produzione di farmaci, ma ridurrà anche i costi e contribuirà a ridurre l’impatto ambientale. La tecnologia è basata sull’uso di ultrasuoni, un’alternativa ai metodi di produzione classici che vengono attualmente utilizzati nell’industria farmaceutica. Il metodo sviluppato può essere utilizzato per gli antidepressivi, per gli agenti antineoplastici e per gli antidolorifici. Come ha sottolineato dottoressa Jolanta Jaśkowska del Politecnico di Cracovia, responsabile del progetto, le compagnie farmaceutiche che utilizzeranno questa tecnologia potranno ridurre notevolmente i costi della produzione. Gli scienziati calcolano che i prezzi dei farmaci prodotti con l’uso del summenzionato metodo dovrebbero scendere del 20-30%. A ispirare la scienziata a usare gli ultrasuoni è stata la pulizia delle vetrate del laboratorio. “I risultati che abbiamo ottenuto pulendo i vetri con un apparecchio a ultrasuoni ci hanno spinto a cercare altre soluzioni”. La ricerca ha così suscitato l’interesse di una società affiliata al Politecnico di Cracovia, la INTECH PK. Ora la società aiuterà gli scienziati a trovare degli investitori. “La tecnologia è cosi rivoluzionaria che ha suscitato un grande interesse” ha detto Krzysztof Oleksy di INTECH PK.

https://www.polskieradio24.pl/5/1222/Artykul/2771183,Sukces-naukowcow-z-Krakowa-Opracowali-metode-ktora-przyspieszy-proces-produkcji-lekow

 

 

Quest'articolo è disponibile in: Italiano