Targa commemorativa a Malinowski alla Stazione centrale di Varsavia

0
340

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Una targa commemorativa all’ingegnere Ernest Malinowski è stata posta alla Stazione ferroviaria centrale di Varsavia. Malinowski costruì una delle ferrovie più alte del mondo, la ferrovia transandina peruviana. “La Stazione centrale è attraversata ogni anno da 15 milioni di passeggeri, vede la partenza di mille treni ogni giorno ed è quindi il posto migliore per ricordare il nome di Malinowski”, ha detto il presidente di Pkp, Krzysztof Maminski. Alla cerimonia di svelamento della targa ha partecipato anche Alberto Efrain Salas Barahona, ambasciatore peruviano a Varsavia, che ha ricordato l’importanza della figura di Malinowski nelle relazioni polacco-peruviane e nello sviluppo economico del suo paese nel 19mo secolo. La linea ferroviaria transandina aprì nel 1893 e collega ancora oggi il porto di Callao al centro minerario di La Oroya, a 5 mila metri d’altezza. La linea, che complessivamente misura 219 km, attraversa la capitale Lima e la valle del fiume Rimac. 60 sono i tunnel che dovettero essere scavati e il più lungo misura più di un chilometro. Numerosi anche i ponti, incluso quello di Verrugas.

Quest'articolo è disponibile in: Italiano