Terremoto magnitudo 4.5 in Polonia, in zona considerata a bassissimo rischio sismico

0
2023

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Secondo l’EMSC il terremoto ha avuto epicentro solo 1 chilometro a sud-ovest della città di Polkowice, Polonia, ed ipocentro molto superficiale, a due chilometri sotto la superficie terrestre

Ieri, 28 dicembre alle ore 13,31 una scossa di magnitudo 4.5 si è verificata nella Polonia di nord-occidentale, ad una distanza di 1 chilometro dalla città di Polkowice, che ospita circa 21 mila abitanti. Il terremoto sembra aver avuto, secondo l’EMSC, un ipocentro molto superficiale, rilevato a 2 chilometri sotto la superficie terrestre.

La regione in cui è avvenuto il sisma, la Bassa Slesia, è considerata a bassissimo rischio sismico, tuttavia negli ultimi anni si sono verificate molte scosse prossime o superiori a magnitudo 4.0 nella zona.

Infatti, il 19 Marzo 2013, una scossa di magnitudo 4.7 aveva gettato nel panico la popolazione, non abituata a convivere con eventi come questi.

Fonte: meteoweb

}

Quest'articolo è disponibile in: Italiano