Carenza di personale specializzato nella ristorazione

0
83

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Secondo il quotidiano polacco “Wyborcza”, il settore della ristorazione è alle prese con la mancanza di un numero sufficiente di lavoratori: gli imprenditori si stanno quasi contendendo il personale. A Varsavia ci sono 1,1 mila offerte di lavoro nel settore, più precisamente 519 per cuochi e 590 per camerieri e baristi. I proprietari di ristoranti e bar stanno cercando di incoraggiare i nuovi dipendenti con tariffe orarie più elevate rispetto a prima della pandemia: da 18 PLN per una persona senza esperienza fino a 30 PLN all’ora per un cuoco esperto. Nel caso dei camerieri, le tariffe medie sono di 17-25 PLN lordi all’ora. Si presume che la situazione possa essere migliorata dai lavoratori stagionali.

https://www.money.pl/gospodarka/brakuje-kucharzy-restauracje-podkupuja-sobie-obsluge-zyskuja-na-tym-pracownicy-6650511114431392a.html

Quest'articolo è disponibile in: Italiano