Eutheá, l’informale eleganza italiana

0
96

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco

Il brand e la collezione Eutheá nascono dall’amore di Cristina Cerruti per la moda e la sartoria. Una passione nata nell’atelier del padre e poi sviluppata nelle esperienze professionali che le hanno consentito di vivere, in prima persona, l’evolversi dei costumi e del ruolo della donna nella società moderna. Durante la sua crescita professionale la stilista ha avuto modo di osservare e vivere l’evoluzione del ruolo della donna nella società, non più rigidamente polarizzato tra un ambito esclusivamente familiare, cui si addicevano look prevalentemente informali, e un ambito professionale e mondano, alla continua ricerca dell’emancipazione e della realizzazione personale, prevalentemente attuata con look non adatti a molte donne e inadeguati nel quotidiano.

In questo contesto, la stilista ha proposto una rivisitazione dei classici dell’eleganza in chiave di attualità e funzionalità, con aperture a dettagli attuali e a maggiori varianti cromatiche, proponendo una ripartenza da quei capi di abbigliamento, ideali per valorizzare ogni silhouette, che non possono mancare nel guardaroba di ogni donna che voglia esaltare, con stile, la propria grazia e femminilità, ma anche la forza e la determinazione.

La missione aziendale, è quella di offrire capi disegnati e prodotti in Italia, a prezzi accessibili. Per raggiungere tali obiettivi, il brand si è spinto nella duplice direzione di una attenta ricerca e selezione dei fornitori e dell’utilizzo dei più funzionali sistemi di vendita diretta al cliente finale.

I tessuti utilizzati per la realizzazione dei capi sono scelti con cura, per garantire il massimo confort e una ottima vestibilità, tra i medesimi fornitori delle più blasonate case di moda italiane e straniere, nei distretti tessili di Biella, Firenze e Napoli. È così possibile offrire al cliente capi di qualità consona al contesto per i quali sono ideati e all’utilizzo quotidiano, con un ottimale rapporto tra la qualità e il prezzo, senza peraltro tralasciare la ricerca dell’eccellenza. Il canale di vendita è il più semplice: il commercio online, affidandosi ai migliori servizi di logistica sul mercato ed offrendo al consumatore una politica sulle consegne e sui resi per cambio taglia che consente una ottimale esperienza di acquisto.

Ulteriore vantaggio del sito di vendita online è quello di trovare sempre, senza dispersioni e senza i limiti derivanti dalla stagionalità, il capo di cui si ha bisogno, o quello che, semplicemente, si desidera, capace di esaudire l’ambizione di sentirsi la “dea tra le dee”, in ogni occasione.

L’entrata del brand Eutheá sul mercato italiano ha destato molto interesse da parte di quel pubblico femminile fatto di donne impegnate in differenti contesti socioeconomici, tanto che a breve vestiranno il nostro brand donne note e personaggi televisivi. Ora l’obiettivo è quello di esportare l’ideale dell’informale eleganza italiana. In questa prospettiva, desideriamo che la Polonia sia una delle nostre prime mete. Abbiamo conosciuto meglio il Paese in questi ultimi anni, attraverso una coppia di amici che vive a Wroclaw, dove ci siamo recati più volte avendo modo di apprezzare un Paese in forte crescita e modernizzazione con una classe media dinamica e in continua espansione e soprattutto attenta ed attratta dai prodotti di qualità e dal “made in Italy”. Una società in grande sviluppo che può accogliere favorevolmente la proposta del brand Eutheá che si rivolge alla donna che voglia distinguersi e valorizzare la propria personalità attraverso i canoni di stile, eleganza e portabilità degli abiti. L’obiettivo di aprire alla Polonia è quindi perseguito attraverso lo sviluppo di una versione del sito in polacco, che si aggiunge a quella italiana, inglese e francese; inoltre, tra le iniziative ideate per fare conoscere il brand su questo mercato, si è instaurata la collaborazione con Confindustria Polonia, ente dinamico e proiettato verso la migliore integrazione del sistema impresa tra i due Paesi, che ha già consentito la presenza ad alcune manifestazioni pubbliche in programma nelle principali città polacche, dove il volto femminile delle iniziative è stato vestito secondo lo stile di Eutheá. Ed ancora, sarà avviato tra i lettori del bimestrale Gazzetta Italia, un concorso a premi che consentirà ai partecipanti di vincere alcuni capi proposti dal brand.

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco