I registi Komasa e Polanski nominati ai Premi Goya

0
64

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

I film Corpus Christi di Jan Komasa e L’ufficiale e la spia di Roman Polanski sono stati nominati al premio Goya assegnato dall’Accademia delle arti e della cinematografia spagnola. Ad essere nominati nella categoria miglior film europeo anche The Father di Florian Zeller e Falling di Viggo Mortensen. Il più grande numero delle nomine va a Adu, disponibile su Netflix, diretto da Salvador Calvo. Il film può vincere il premio per la regia, sceneggiatura, musica e fotografia. Corpus Christi del regista polacco Jan Komasa racconta la storia di un giovane appena uscito dal riformatorio e scambiato per un prete. L’altro film a regia polacca, L’ufficiale e la spia di Roman Polanski, tratta della storia di un ufficiale francese d’origini ebree che dopo un’indagine rapidissima in base alle prove false è stato condannato all’ergastolo per lo spionaggio per conto dei tedeschi. I Premi Goya sono assegnati dal 1987. L’anno scorso il più grande numero dei premi l’ha vinto Dolor y gloria di Pedro Almodovar (in totale sette, tra cui quelle per il miglior regista, la sceneggiatura e musica).

https://www.pap.pl/aktualnosci/news%2C796411%2Cboze-cialo-jana-komasy-i-oficer-i-szpieg-romana-polanskiego-nominowane-do

Quest'articolo è disponibile in: Italiano