Kamil Glik ha acquistato un’ambulanza per aiutare l’Ucraina

0
72

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Foto za https://www.facebook.com/GlikOfficial

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Kamil Glik, calciatore con una lunga carriera nel campionato italiano, attualmente in forza al Benevento, è stato uno dei primi sportivi polacchi a condannare l’aggressione russa in Ucraina considerandola un crimine contro l’umanità. Inoltre Glik, esprimeva ripetutamente, attraverso Twitter, il desiderio di aiutare le vittime della guerra. “Il difensore polacco ha finanziato l’acquisto di un’ambulanza, dedicata soprattutto al trasporto dei bambini gravemente malati sul territorio della Polonia. Il veicolo, dopo la fine del conflitto, sarà disponibile per il servizio sanitario”, informa Krzysztof Stanowski, il comproprietario di Kanał Sportowy. Secondo il segretario del Consiglio nazionale per la sicurezza e la difesa dell’Ucraina Oleksiy Danilov sono stati uccisi 82 bambini durante la guerra in Ucraina e lo considera un “prezzo troppo caro dell’indipendenza”.

https://www.polskieradio24.pl/5/4147/Artykul/2919809,Historia-jest-prosta-Kupilem-karetke-Kamil-Glik-reaguje-na-wojne-na-Ukrainie

Quest'articolo è disponibile in: Italiano