Polonia Oggi: “Civil March for Aleppo” candidata al Nobel per la pace

0
723

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Civil March For Aleppo è stata candidata al premio Nobel per la pace di quest’anno. L’iniziativa – una marcia da Berlino al confine con la Siria – è nata da un’idea della polacca Anna Alboth, giornalista, viaggiatrice e blogger. Dal 26 dicembre 2016 e per 232 giorni, 3.500 persone provenienti da 62 paesi diversi hanno attraversato i confini di 12 nazioni per chiedere la fine del conflitto in Siria. Commentando la notizia della candidatura, gli organizzatori della marcia hanno ribadito che vogliono “ancora una volta invocare una soluzione pacifica al conflitto in Siria e l’interruzione delle violenze sul suo territorio. Una seconda questione sollevata durante la marcia è il respingimento da parte dei paesi UE di molti richiedenti asilo. […] La candidatura al premio Nobel per la pace non è solo per noi, ma per tutti coloro che nel mondo tentano di fare qualcosa per gli altri”.

Fonte: kobieta.onet.pl

Quest'articolo è disponibile in: Italiano