Polonia Oggi: L’agroalimentare italiano incontra gli operatori polacchi in un evento promosso dall’ICE di Varsavia

0
1186

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Ieri presso il Marriott Hotel di Varsavia si è svolto “A taste of Southern Italy”, evento organizzato dall’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane (ICE), volto a incoraggiare l’ingresso di aziende agroalimentari del Sud Italia in Polonia. La giornata è iniziata con la presentazione di 33 aziende italiane del settore ed è poi proseguita con incontri tra i loro rappresentanti e importatori, distributori, commercianti all’ingrosso e al dettaglio, ristoratori che operano nel mercato polacco. Si tratta di produttori di olive, caffè, dolci, formaggi, salumi, prodotti a base di frutta e verdura, ecc. “Istat riporta che il valore dell’export di cibo italiano nel 2016 ha superato i 38 miliardi di euro”, dice il direttore dell’ICE Antonino Mafodda. “I mercati più importanti sono Germania, Francia, USA e UK. La Polonia è al 12° posto, ma il valore delle esportazioni italiane nel paese ha già superato i 700 milioni di euro. Cifra ragguardevole se messa in relazione al reddito medio e alle diverse abitudini alimentari dei polacchi”. Mafodda ha ricordato che la forza dell’industria agroalimentare italiana sta nella grande varietà di prodotti certificati e negli avanzamenti tecnologici, soprattutto in materia di imballaggi. Cresce anche il peso del biologico nelle esportazioni. Le aspettative sono alte tra le imprese, che sono alla ricerca di partner di spessore che contribuiscano alla diffusione delle eccellenze italiane in Polonia, un mercato già ricco di prodotti italiani, ma non sempre di alta qualità, verso la quale sono sempre più indirizzati i consumi.

Polonia Oggi

Quest'articolo è disponibile in: Italiano