Home » Polonia Oggi » A Katowice l’INDUSTRY ENERGY EFFICIENCY, incontro organizzato dalla Camera di Commercio

A Katowice l’INDUSTRY ENERGY EFFICIENCY, incontro organizzato dalla Camera di Commercio

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Si è svolto ieri a Katowice presso l’Hotel Vienna House l’incontro “The Italian Chamber Business Talks: Industry Energy Efficiency”, evento organizzato dalla Camera di Commercio e dell’Industria Italiana in Polonia. L’evento è stato preceduto da un incontro informale svoltosi tra l’Ambasciatore Italiano in Polonia Aldo Amati e la comunità imprenditoriale della Slesia. Tra i temi centrali che sono stati discussi ci sono il mercato dell’energia e le sfide date dal recente aumento dei costi. Negli ultimi mesi l’aumento del prezzo dell’energia ha avuto un forte impatto sulle industrie produttive operanti in Polonia, con una nuova spinta verso l’efficienza energetica e forme alternative di produzione, anche attraverso fonti rinnovabili. L’Ambasciatore Italiano Amati aprendo l’evento ha dichiarato: “Le incertezze sui costi dell’energia rappresentano una sfida nuova e minacciosa per le imprese italiane in Polonia. In attesa dei decreti esecutivi del governo polacco a seguito dell’approvazione della legge per calmierare i prezzi, le nostre aziende guardano anche a fonti alternative all’energia elettrica. Del resto la stabilità dei costi energetici ha un’influenza diretta sui progetti di investimento delle imprese italiane. Merito di questa conferenza è anche l’aver dato voce a esperienze in settori diversi con soluzioni di cogenerazione e recupero dei costi mettendo a confronto aziende italiane e polacche.” Le successive rassicurazioni da parte del rappresentante del Comitato Energetico del Parlamento Polacco, Maciej Małecki, hanno dato il là alla discussione con gli altri ospiti presenti, tra cui gli energy plant manager di alcune delle principali aziende italiane operanti in Polonia, che hanno confrontato le proprie esperienze.

Tags