Home » Affari » Cresce la produzione di gelato in Polonia, l’Italia sempre in testa

Cresce la produzione di gelato in Polonia, l’Italia sempre in testa

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

L’anno scorso la produzione di gelati in Polonia ha raggiunto 264 milioni di litri, battendo il record del 2007. La produzione è aumentata del 29% e ciò ha consentito al paese di superare la Gran Bretagna e di collocarsi al quinto posto nella classifica di produzione europea. Al primo posto si trova l’Italia e al secondo la Germania. Il consumo è cresciuto, passando da 4 litri a persona nel 2015 a 5,7 litri nel 2016. Anche le esportazioni segnano un trend positivo con una crescita annuale del 14% negli ultimi tre anni. La Polonia esporta i propri gelati in paesi europei come Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Romania, Grecia, Germania e Francia, ma anche in paesi extraeuropei come Gambia, Libia e Israele. L’unico paese con cui la Polonia segna un bilancio negativo nelle esportazioni è l’Italia. L’importazione di gelato dal Belpaese è peraltro aumentata lo scorso anno del 131%, raggiungendo il valore di 24 milioni di złoty.

money.pl

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Tags