Home » Arte » “Wyspiański ignoto” al Museo nazionale di Cracovia

“Wyspiański ignoto” al Museo nazionale di Cracovia

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

In occasione del 150° anniversario della nascita di Stanisław Wyspiański è stata inaugurata martedì al Museo Nazionale di Cracovia una mostra a lui dedicata. E’ possibile ammirare la sua collezione di libri, stampe grafiche e alcuni dei suoi quadri. La raccolta di libri è composta sia dai volumi privati di Wyspiański che dalla biblioteca personale degli zii Janina e Kazimierz Stankiewicz. Quasi tutti sono firmati dall’artista e molti contengono schizzi a matita e talvolta dediche di poeti e scrittori. La mostra è la più grande esposizione di stampe grafiche e di prime edizioni delle opere di Wyspiański avvenuta finora. Per la prima volta sarà possibile osservare una serie quasi completa di illustrazioni per l’liade di Omero. La mostra durerà fino al 5 maggio.

pap.pl

Tags