POLONIA OGGI: L’ampliamento della II linea di metropolitana di Varsavia dovrebbe iniziare in primavera

0
1413
File name :DSCN0677.JPG File size :384.4KB(393576Bytes) Shoot date :2001/09/12 11:30:40 Picture size :1600 x 1200 Resolution :72 x 72 dpi Number of bits :8bit/channel Protection attribute :Off Hide Attribute :Off Camera ID :N/A Model name :E995 Quality mode :NORMAL Metering mode :Multi-pattern Exposure mode :Programmed auto Flash :No Focal length :8.2 mm Shutter speed :1/7.1second Aperture :F2.6 Exposure compensation :0 EV Fixed white balance :Auto Lens :Built-in Flash sync mode :N/A Exposure difference :N/A Flexible program :N/A Sensitivity :Auto Sharpening :Auto Curve mode :N/A Color mode :COLOR Tone compensation :AUTO Latitude(GPS) :N/A Longitude(GPS) :N/A Altitude(GPS) :N/A

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

La metropolitana di Varsavia riceverà un finanziamento di 3,5 mld di zloty. “I contratti sono già in fase di preparazione. Prevediamo di firmarli a marzo”, ha detto Jacek Wojciechowicz, vice sindaco di Varsavia. Probabilmente in primavera i costruttori potranno iniziare i lavori. La metropolitana verrà ampliata di 3 stazioni verso est, ovvero in direzione dei quartieri Praga e Targówek, nonché di 3 stazioni verso ovest. Il primo tratto verrà costruito dal consorzio italiano Astaldi per un costo di 1,66 mld di zloty, mentre il secondo, dal consorzio turco Gülermak e costerà 1,15 mld di zloty. Tutte le stazioni dovranno essere pronte nel 2019. L’investitore possiede già i progetti di costruzione, effettuati dalle società Metroprojekt e ILF.

Quest'articolo è disponibile in: Italiano