Settembrini

0
88

Ingredienti:
Per la frolla:
250 g di farina di frumento 00 80 g di zucchero a velo
2 tuorli d’uovo
20 g di zucchero di canna grezzo 150 g di burro
Scorza grattugiata di limone

Per il ripieno:
300 g di confettura di fichi 40 g di mandorle
Scorza grattugiata di limone

Procedimento:

Innanzitutto dedicatevi al ripieno: in una capiente ciotola mettete la confettura di fichi (potete farla in casa facendo cuocere per 2 ore i fichi sbucciati con zucchero e scorza di limone, oppure acquistarla già pronta), le mandorle ridotte in polvere e la scorza di limone grattugiata e riponetela in frigorifero a riposare per almeno 1 ora.

Intanto preparate la frolla grezza per l’involucro: su un piano di lavoro ben pulito (o, se la avete, in planetaria) impastate velocemente la farina con lo zucchero a velo, lo zucchero di canna e il burro morbido e a pezzetti: intridete bene l’impasto con la punta delle dita fino ad ottenere un composto quasi “sabbioso”, poi aggiungete la scorza di limone grattugiata e i tuorli e lavorate per pochi minuti fino ad ottenere una frolla compatta ma non troppo liscia.

Avvolgete in pellicola trasparente, appiattendo il panetto con le mani, e mettetelo a riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Riprendete quindi l’impasto e stendetelo con un matterello su un foglio ampio di carta forno, fino ad uno spessore di circa 3-4 mm, dandogli una forma rettangolare. Stendete sopra la farcitura ai fichi, disponendolo al centro e lasciando mezzo centimetro ai bordi. Ripiegate i lembi della pasta richiudendo bene, aiutandovi con un po’ di tuorlo d’uovo o uovo intero spennellato.

Disponete il rotolo in freezer per circa 30-60 minuti finché non sarà ben freddo. Tagliatelo quindi a fette di circa 3 cm di spessore, disponeteli un po’ distanziati sulla carta forno e fateli cuocere in forno già caldo a 180° per circa per circa 15-20 minuti, finché i vostri settembrini non saranno ben dorati.

Fateli raffreddare e disponeteli su un piatto da portata o conservateli  in una scatola di latta per circa 5-6 giorni.