Home » Cinema » Polonia Oggi: Ovazione per “Cold War” a Cannes

Polonia Oggi: Ovazione per “Cold War” a Cannes

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Cold War” (tit. orig. “Zimna Wojna”) racconta la storia di un uomo e una donna, interpretati da Tomasz Kot e Joanna Kulig, che non riescono a stare insieme ma non possono vivere l’uno senza l’altra nella Polonia degli anni Cinquanta e Sessanta. Un aspetto caratterizzante della pellicola è la sua colonna sonora, una combinazione di musica polacca popolare, jazz e musica parigina. Giovedì, dopo l’anteprima, il pubblico del Festival di Cannes ha accolto il film con un’ovazione durata quasi venti minuti. I critici hanno condiviso il giudizio degli spettatori: la rivista “Variety” vi ha visto una somiglianza con “La La Land” e “New York, New York” e Joanna Kulig è stata paragonata da alcuni alla leggenda del cinema Jeanne Moreau e definita “la risposta europea a Jennifer Lawrence”. Il regista Paweł Pawlikowski ha dichiarato di essersi ispirato allo stile di Milos Forman e Ivan Passer e al cinema di Wojciech Jerzy Hasa. Per restituire le atmosfere dell’epoca si è servito del nastro ORWO, utilizzato durante il periodo della Polonia popolare. Voleva ottenere un effetto diverso rispetto al suo film precedente, “Ida”, aumentare il contrasto guadagnando in vivacità. Si è concentrato sull’immagine, cercando di non sacrificarla al dialogo. Il film sarà disponibile nei cinema polacchi dall’8 giugno.

Tags