Oppure studia pure! Albo się i ucz!

0
19

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco

In ogni lingua ci sono pure parole che si assomigliano molto eppure hanno significati diversi. Oppure non sono facili da ricordare neppure da chi studia da un bel po’. Chiaro? Pure, oppure, neppure e eppure non sono la stessa cosa.

Cominciamo con la più facile, almeno secondo me:

OPPURE significa:

  1. o, o invece (lub, czy), va usato nelle frasi interrogative, ad esempio: 

Ti chiamo io oppure mio marito. – Zadzwonię do ciebie ja lub mój mąż.

Preferisci andare al mare oppure in montagna?  – Wolisz jechać nad morze czy w góry?

Vieni oppure no? Idziesz czy nie?

Dobbiamo fare attenzione alla traduzione polacca della parola con czy, va bene ma mai all’inizio della frase come si fa spesso in polacco. È la cosiddetta domanda indiretta.

  1. Vuol anche dire altrimenti (w przeciwnym razie), nel caso contrario (w przeciwnym wypadku), ad esempio:

Decidi qualcosa oppure te ne pentirai. – Zdecyduj coś w innym razie będziesz żałować

Anche all’inizio della frase per introdurre una nuova opzione, ad esempio:

Oppure non vuoi? Czy nie chcesz?  Per dire non lo vuoi o vuoi?

PURE significa:

  1. anche (też)

Lui è di Roma e sua moglie pure.  – On jest z Rzymu i jego żona też.

Siamo contenti pure noi.  –  My też jesteśmy zadowoleni.

2. Addirittura (a nawet, do tego stopnia), ha un valore esclamativo:

Pure tu?!  – Ty też?!

Mi ha accompagnato e mi ha pure proposto un caffè.  – Odwiózł mnie do domu i nawet mnie zaprosił na kawę.

Non solo l’ho aiutata a portare le valigie ma le ho pure detto che mi può chiamare quando vuole.  – Nie tylko jej pomogłem zanieść walizki, ale nawet jej powiedziałem, że może dzwonić kiedy chce.

3. Una forma di incoraggiamento, spesso usato con imperativo:

Entra pure!  – No wejdz!

4. Anche se, sebbene, nonostante (chociaż, pomimo):

Sia pure bella ma rimane stupida.  – Chociaż jest ładna to jednak głupia. 

Nella forma PUR usata con gerundio.

Pur avendo detto tutta la verità non mi hanno creduto.  – Chociaż powiedziałem im całą prawdę nie uwierzyli mi.

5. Una parola pleonastica, quando parliamo del dubbio, serve a rafforzare la forma.

Dimmi tutto potrei pure crederci.  – Powiedz mi wszystko może, nawet w to uwierzę

6. Per esprimere una certa noia, malavoglia.

Va bene, vengo con te e facciamo pure la spesa. – No dobrze, pójdę z tobą i zrobimy nawet zakupy.

Qui si vede un significato simile a quello del punto 1, anche ma diverso per questa sfumatura di parlare di qualcosa che uno veramente non vuole. 

Attenzione: non confondete tutte queste opzioni della parola PURE con PUR DI che vuol dire al fine di eppure sembra simile. 

NEPPURE

Significa neanche nemmeno (też nie), è la forma negativa del primo significato della parola PURE (anche).

Non so dove sono andati. Neppure io.  – Nie wiem gdzie poszli. Ja też nie.

Non mi piace questa persona, non so neppure chi è.  – Nie podoba mi się ta osoba, nie wiem nawet kto to.

EPPURE

Vuol dire tuttavia (jednak), contraddice quanto detto prima.

Mi ha detto che tutto andava bene eppure non era vero.  – Powiedział mi, że wszystko jest ok a jednak to nie była prawda.

Ed ora studiate pure!

It.aldico

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco