Biscotti canestrelli

0
14

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco

Ingredienti (per circa 80 biscotti):

  • 300 gr di farina di frumento 00
  • 200 gr di fecola di patate
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 1 bacca di vaniglia
  • La scorza di 1 limone
  • 300 gr di burro morbido a pezzetti
  • 1 cucchiaino di sale
  • 6 uova

Procedimento:

I canestrelli sono biscotti buonissimi, tipici del Piemonte e della Liguria. La loro particolare friabilità è data dalla cottura dei tuorli nella pasta.

Per prima cosa, fate cuocere le uova in abbondante acqua per circa 8-10 minuti. Sbucciatele, eliminate l’albume cotto e conservate solo i tuorli. Passateli con uno schiacciapatate o un colino a maglie fitte. In una capiente ciotola lavorate la farina, la fecola, il sale, lo zucchero a velo e il burro con le dita, intridendo bene, fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete gli aromi: il limone e il contenuto della bacca di vaniglia fresca. Per ultimi aggiungete i tuorli sodi setacciati e lavorate il composto fino a formare un impasto compatto e morbido.

Avvolgetelo in pellicola trasparente e riponetelo in frigorifero a raffreddare per almeno un’ora. Preriscaldate quindi il forno a 170° in modalità statica. Stendete l’impasto ad uno spessore di circa 1 cm e ricavate dei biscotti del diametro di 3 cm circa, possibilmente utilizzando uno stampo a bordi scanalati. Con uno stampo tondo liscio più piccolo, del diametro massimo di 1 cm, ricavate un buco al centro di ogni biscotto. Disponete i biscotti sulle teglie rivestite di carta forno man mano che sono pronti e impastate nuovamente gli avanzi di pasta per ricavare nuovi biscotti. Continuate così fino ad esaurimento dell’impasto. Fate cuocere per circa 20-25 minuti.

Fate raffreddare i canestrelli e spolverizzate con lo zucchero a velo. Conservate i biscotti dentro una scatola di latta o un contenitore ermetico per mantenere la fragranza nel tempo.

Buon appetito!

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco