Incontro tra Morawiecki e i politici europei a Copenaghen

0
63

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Il primo ministro polacco, Mateusz Morawiecki, ha proposto ieri a Copenaghen le modifiche al sistema europeo di scambio delle quote di emissione (ETS). Il capo del governo polacco ha discusso con i primi ministri di Danimarca, Finlandia, Estonia e Lettonia, nonché con il presidente della Lituania e il presidente della Commissione europea. Morawiecki ha sottolineato in una conferenza stampa che ritiene che il prezzo di una tonnellata di emissioni di biossido di carbonio dovrebbe essere ridotto a 30 euro per il prossimo anno o due anni. Il primo ministro polacco ha anche proposto il congelamento dei prezzi nell’ambito del sistema ETS lunedì nel suo incontro con il presidente della Francia, Emmanuel Macron, e spera nel il sostegno della Francia e di altri paesi. Il capo del governo polacco ha detto che questo ridurrebbe significativamente i prezzi dell’energia e mitigherebbe gli effetti della politica russa. Morawiecki ha anche detto che l’economia della Polonia ha già reagito alla crisi energetica e ha ridotto il consumo di gas previsto quest’anno da 20 a meno di 18 miliardi di metri cubi.

https://polskieradio24.pl/5/1222/artykul/3028241,premier-proponuje-zamrozenie-cen-w-ramach-ets-swoje-zalozenia-przedstawi-podczas-spotkania-w-kopenhadze

Quest'articolo è disponibile in: Italiano