Inizia il 46° Festival del Cinema di Gdynia

0
35

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Ieri è iniziato il 46° Festival del cinema di Gdynia che quest’anno si svolge online. Ciò significa che tutti i film, tranne quelli presenti nel concorso principale, si potranno guardare sulla piattaforma online del festival. Tra le 16 pellicole che si contendono il Leone d’oro ci sono “Żeby nie było śladów” di Jan P. Matuszyński, “Hiacynt” di Piotr Domalewski oppure “Zupa nic” di Kinga Dębska. I vincitori saranno proclamati durante la cerimonia di chiusura che si terrà il 25 settembre. Al concorso di cortometraggio parteciperanno 24 film tra cui ci sono le produzioni degli studenti delle scuole cinematografiche di Łódź, Katowice o Varsavia. Per il secondo anno di fila, nel programma del festival c’è anche il concorso dei film a micro-budget. Inoltre, alcuni film saranno proiettati nella sezione fuori concorso, che è divisa in tre cicli: “I film di Gdynia”, “Polonica”, “Gdynia per i bambini” e in sezione “Puramente Classici”. Ogni giorno del festival ci saranno anche gli eventi del settore, sotto il nome di “Gdynia Industry”, durante i quali si affronteranno le questioni che riguardano l’industria cinematografica al giorno d’oggi, ad esempio l’ecosostenibilità della produzione oppure l’etica nel settore. Per di più, gli organizzatori hanno preparato gli incontri con gli acclamati produttori cinematografici per i giovani che intendono entrare nel mondo del cinema.

https://www.pap.pl/aktualnosci/news%2C950426%2Cstartuje-46-festiwal-polskich-filmow-fabularnych-w-gdyni.html

Quest'articolo è disponibile in: Italiano