Meringata in coppa

0
57

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco

Ingredienti per 4 persone:
Per le meringhe
150 gr di albume d’uovo, meglio se vecchio
di alcuni giorni, a temperatura ambiente
300 gr di zucchero semolato

Per la coppa
250 ml di panna fresca da montare
2 cucchiai di zucchero semolato
1 punta di vaniglia in polvere
Frutti di bosco a vostra scelta

Procedimento:

Per prima cosa, preparate la meringa, meglio ancora se iniziate il giorno prima, perché la cottura è lunga. Con la planetaria o le fruste elettriche ad immersione montate gli albumi rigorosamente a temperatura ambiente con metà dello zucchero semolato (150 gr). Partite dalla velocità minima delle fruste e poi aumentate fino alla massima potenza. Dovete montare l’albume almeno per 15-20 minuti, fino ad ottenere un composto molto sodo. Fate la prova: prendete la ciotola e mettetela a testa in giù. Se il composto rimane fermo, vuol dire che avete raggiunto la giusta consistenza. A questo punto, aggiungete poco per volta il rimanente zucchero semolato, in più riprese, mescolando delicatamente con una spatola gommata dal basso verso l’alto, per non smontare il composto.

Trasferite il composto in una sac-a-poche (se non la avete, in questo caso potete utilizzare anche due cucchiai, ottenendo meringhe meno regolari) dotata di una bocchetta liscia o zigrinata, a vostro piacere. Accendete il forno a 90-95° in modalità ventilata. Rivestite le teglie del forno con carta forno e distribuite le meringhe con la sac-a-poche, cercate di non farle troppo grandi (massimo 3-4 cm di diametro). Potete metterle anche molto vicine tra loro, perché le meringhe in forno non crescono, ma, al contrario, devono asciugarsi. Infornate e lasciate cuocere per circa 2 ore, anche 3. Se potete, mettete un cucchiaio o una forchetta in mezzo all’apertura del forno, in modo che circoli maggiormente l’aria e non si sviluppi umidità. Una volta cotte (spezzatene una per vedere se è asciutta al cuore) fatele raffreddare bene.

Per le coppe, montate la panna ben fredda aggiungendo lo zucchero semolato e la polvere di vaniglia. Trasferitela in una sac-a poche con bocchetta liscia o zigrinata, come preferite. Pulite i frutti di bosco. Scegliete, se le avete, delle coppe trasparenti in modo da far vedere la stratificazione. Mettete una punta di panna sul fondo della coppa, poi aggiungete uno strato di meringa sbriciolata, aggiungete panna, poi i frutti di bosco, poi ancora meringhe, panna e frutta. Proseguite in questo modo fino a riempire tutta la coppa, mettendo sul top panna, qualche frutto intero e qualche briciola di meringa o una meringa intera. Proseguite allo stesso modo con le altre coppe. Servite ben fredde, conservandole in frigorifero fino all’ultimo momento.

Se avanzate meringhe, conservatele in una scatola di latta ben chiusa: durano anche mesi!

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco