Streaming dello spettacolo: “A riveder le stelle”, speciale apertura della stagione Teatro La Scala. Oggi alle 16.45

0
144
Massimiliano Caldi, fot: Paweł Jaremczuk

Oggi  (7 XII) alle 16.45 in diretta streaming in tutto il mondo (Rai1, Radio3 Rai, RaiPlay online) lo spettacolo: “A riveder le stelle”, speciale apertura della stagione Teatro La Scala.

L’invito del Maestro Massimiliano Caldi ai lettori di Gazzetta Italia:

“Per la prima volta dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, oggi 7 dicembre – secondo la tradizione iniziata dal grande direttore d’orchestra Victor De Sabata – non si aprirà ufficialmente la stagione lirica del Teatro alla Scala con la rappresentazione di un’opera lirica. Dopo “Attila” di Verdi nel 2018 e “Tosca” di Puccini nel 2019, quest’anno sarebbe toccato a “Lucia di Lammermoor” di Donizetti ma l’opera del genio bergamasco non andrà in scena vista l’impossibilità di organizzare il consueto mese e mezzo di prove che precede la “Prima”, con coro, orchestra e cantanti in scena, tutti insieme contemporaneamente.

Ecco dunque il Gran Galà lirico-sinfonico-ballettistico dal titolo “A riveder le stelle”, con una citazione che anticipa il 2021, anno del 700° anniversario della morte del sommo Dante ma che vuol anche esprimere un augurio per l’umanità intera, come pure annunciare la gran parata internazionale di stelle della lirica e del balletto coinvolte e tenute insieme dalla bacchetta di Riccardo Chailly e dalla regia di Davide Livermore. L’orchestra suonerà eccezionalmente in una platea senza pubblico e senza poltrone. Secondo qualche indiscrezione arrivatami da alcuni musicisti dell’orchestra, in questa modalità l’acustica parrebbe guadagnare moltissimo e potrebbe dunque avvicinarsi a quella a cui pensò l’architetto Giuseppe Piermarini a fine ‘700, cioè appunto, all’acustica di un teatro senza poltrone in platea ma dotato solo di palchi e di loggioni.

Consiglio quindi a chiunque ami la musica di connettersi oggi dalle 16.45 per assistere in diretta a un evento storico, più unico che raro, che lascerà di sicuro un segno indelebile nella storia del teatro più famoso del mondo ma anche nella memoria di tutti noi”.

Più informazioni: https://www.teatroallascala.org/it/stagione/2020-2021/opera/a-riveder-le-stelle.html