Concorso Chopin dal 18 al 29 settembre

0
352

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Lunedì l’Istituto Nazionale Fryderyk Chopin ha annunciato che per la prima volta che sono state posticipate le selezioni per il 18° Concorso Pianistico Internazionale Fryderyk Chopin a Varsavia. La cerimonia si terrà il 18-29 settembre nella Sala della Filarmonica Nazionale di Varsavia. L’Istituto ha comunicato che i biglietti acquistati per i concerti di selezione rimangono validi, cioè il biglietto per il primo giorno di eliminazione del 17 aprile è valido il 18 settembre, e lo stesso vale per i giorni successivi. Tutti i dettagli si trovano sul sito chopin2020.pl Quest’anno sono in gara 502 voci e 164 pianisti provenienti da 33 paesi. La maggior numero dei pianisti, 43, sono cinesi, 31 sono giapponesi, e suoneranno anche 18 polacchi e 16 pianisti della Corea del Sud. L’elenco completo dei qualificati è disponibile sul sito: https://chopin2020.pl/pl/competitors. Il comitato di selezione ha dovuto ascoltare 250 ore di registrazioni in DVD. Giovedì l’Istituto Fryderyk Chopin ha reso noti i nomi dei 9 artisti che si esibiranno nel concorso di ottobre, di cui 5 sono polacchi: Piotr Alexewicz, Adam Kałduński, Szymon Nehring, Kamil Pacholec e Piotr Pawlak, 2 pianisti provenienti dagli Stati Uniti, uno dalla Cina e uno dal Giappone. Il concorso stesso è previsto per il mese di ottobre, la sua inaugurazione avrà luogo il 2 ottobre presso la Filarmonica Nazionale di Varsavia. Il concorso si svolgerà in tre fasi e i pianisti saranno giudicati da una giuria di 18 persone presieduta da Katarzyna Popowa-Zydroń.

Quest'articolo è disponibile in: Italiano