Home » Attualità » La Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate

La Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate

La Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate è stata celebrata in Polonia con due cerimonie che si sono svolte a Wroclaw e a Varsavia, rispettivamente il 31 ottobre e il 5 novembre 2012. Entrambe le cerimonie, svolte sotto la regia dell’Ufficio dell’Addetto alla Difesa con la collaborazione del Commissariato Generale per le Onoranze dei Caduti in Guerra (Onorcaduti), hanno visto la partecipazione dell’Ambasciatore d’Italia, Riccardo Guariglia.

A Wroclaw, l‘Ambasciatore ha deposto una corona di fiori presso il sacrario del Cimitero Militare Italiano di quella città, ove si trovano le tombe di oltre 1100 soldati italiani morti in Slesia nel corso del primo conflitto mondiale. Alla cerimonia hanno partecipato rappresentanze di tutte le amministrazioni locali oltre a studenti di diversi licei della città ove  viene insegnata la lingua italiana: ogni delegazione ha  deposto una propria corona di fiori.

A Varsavia, l‘Ambasciatore e l’Addetto alla Difesa, Generale Fazari, hanno deposto una corona di fiori presso il Cimitero Militare Italiano di Bielany, ove sono sepolti oltre 2300 caduti della prima e seconda  Guerra Mondiale. Corone di fiori sono state deposte anche da diverse delegazioni delle Forze Armate polacche, delle Amministrazioni cittadine, nonchè  delle associazioni di combattenti e reduci e degli alunni di alcune scuole della zona. Nel corso della toccante e raccolta cerimonia, la banda delle Forze Armate polacche ha suonato gli inni nazionali italiano e polacco ed è quindi stata celebrata una Santa Messa con la lettura di una preghiera per i caduti. L’Ambasciatore Guariglia ha quindi pronunciato un discorso nel quale, fra l’altro, ha evocato l’importanza delle Forze Armate nella società odierna.

Si è infine svolto, nel pomeriggio del 5 novembre, un elegante ricevimento nei saloni di Palazzo Szlenkier, cui sono intervenute autorità civili e militari polacche e straniere.

 

Tags