Vino e VIP (II)

0
60

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco

Continuando il nostro piccolo viaggio tra le cantine che personaggi famosi e affascinanti star del cinema hanno intrapreso con passione e successo, ecco che troviamo lungo questa “wine way” ad esempio l’attrice Cameron Diaz, che ha fondato l’etichetta Avaline, sotto la quale vengono proposti due vini estivi: un bianco spagnolo e un rosé francese. La Diaz definisce i suoi vini “clean”, puliti, perché prodotti con uve da coltivazioni biologiche e privi di additivi.

I vini dell’ex bambina prodigio di Hollywood Drew Barrymore, Pinot Grigio, Rosé e Pinot Noir, vengono venduti sotto il nome di Barrymore Wines e vengono prodotti in collaborazione con la cantina californiana Camel Road Estate.

Dopo Sex and the City, sarebbe proprio il caso di dire Sex and the Wine. Nel 2019, Sarah Jessica Parker ha annunciato il lancio della sua linea di vini: la SJP x Invivo. L’Invivo X SJP Sauvignon Blanc è prodotto nella splendida regione di Marlborough, in Nuova Zelanda, famosa appunto per questa varietà d’uva. Recentemente la diva ha lanciato un rosé, per un perfetto aperitivo in puro stile Sex and the City: l’Invivo X SJP Rosé, prodotto in Provenza con uve Cinsault, Grenache e Syrah.

Dan Aykroyd (indimenticabile nel film The Blues Brothers in coppia con John Belushi) non è sconosciuto al mondo delle bevande. Nel 2017, infatti, l’attore ha lanciato la sua Crystal Head Vodka, contenuta in una bottiglia a forma di teschio ideata dall’artista John Alexander. Già qualche anno prima Aykroyd aveva investito molti soldi nella Diamond Estates, che comprende varie cantine nella regione canadese del Niagara.

“Il vino che produco io non è da collezionare, ma da aprire e bere con gli amici giocando a carte.” Gerard Depardieu presenta così i vini da lui prodotti. Anche se la selezione di vini rossi, bianchi e rosé proposta è piuttosto ampia, Château Tigné – la tenuta da lui acquistata nel 1989, situata nel cuore dell’Anjou – è famosa soprattutto per due grandi cuvée, la Cyrano e la Mozart, prodotte esclusivamente nelle grandi annate e in quantità limitata. Il divo francese, inoltre, è proprietario di varie cantine in giro per il mondo.

Forse ispirata dal suo ex compagno Depardieu, la bellissima attrice Carol Bouquet ha iniziato molti anni fa a produrre un pregiato vino Passito in Sicilia, a Pantelleria, nella cui tenuta è presente anche un uliveto e una piantagione di capperi. Il regista Premio Oscar Francis Ford Coppola è il proprietario della celebre Rubicon Estate, tenuta situata nei pressi di Geyserville, nella parte settentrionale della Sonoma County, in California. Le due linee proposte, la Diamond Collection e la Director’s Cut in cui troviamo uve Chadonnay, Cabernet Sauvignon, Zinfandel, rendono omaggio alla storia della famiglia Coppola, al terroir unico della California e al mondo del cinema.

Altri nomi celebri sono Meryl Streep e Helen Mirren che possiedono due masserie in Puglia, con tutto ciò che comporta in termini di territorio e genuinità dei prodotti. Ecco quindi quanto sia esteso e approfondito il panorama che avvicina le star del cinema e dello spettacolo al mondo del vino e delle eccellenze che i territori più vocati riescono a esprimere, riuscendo con successo a convogliare le capacità artistiche e le capacità imprenditoriali che creano felici connubi di piacere, avventura e gossip…

Del resto, chi non sarebbe d’accordo nel definire un vino fatto bene se non come un’opera d’arte o un’espressione artistica (?) che richiede studio, pazienza, professionalità e rispetto per il pubblico, sia quello presente in sala che quello che bacia un calice per un sorso, aspettando l’applauso che le papille gustative e i sensi sono pronti a far risuonare nel cuore…

***

Più articoli su vino troverete nella nostra rubbrica In vino veritas.

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco