Home » Lifestyle » Calciomercato interessante per Juve e Napoli

Calciomercato interessante per Juve e Napoli

Jakub ?wi?tochowski

Il periodo di vacanze per tutti si associa con spiaggia, cielo azzurro e quiete senza turbamenti in famiglia o con gli amici più vicini. Persino i calciatori si sono potuti hanno avuto la loro meritata, attesa a lungo, vacanza. Invece per direttori sportivi e attivisti di squadre di calcio è cominciato il periodo più tempestoso ovvero l’estate del calciomercato e i vari transfer in previsione della stagione 2013/2014.

La Juventus finalmente ha stretto i denti.

Molte persone erano curiose su come, dopo aver vinto il campionato nella stagione 2011/12, se la sarebbero cavata i campioni d’Italia nella successiva edizione di  Champions League. Le partite sia nella fase di gruppi che in quella di coppa hanno evidenziato un, molto importante, difetto nel funzionamento della squadra di Antonio Conte: la debolezza della fase offensiva, ovvero la carenza di attaccanti prolifici. Per fortuna, la dirigenza bianconera avevano tirato qualche conclusione e nell’inverno scorso hanno firmato il contratto con Fernando Llorente che si è unito alla Juventus con diritto di “Free Transfer” nel 2013. Sembra che Carlos Tevez possa rappresentare un altro molto importante rinforzo, acquistato dalla “Vecchia signora” per 9 milioni di euro dal Manchester City. Buona mossa è stata anche prolungare il contratto ai migliori giocatori già in rosa come Arturo Vidal che, insieme a Pirlo, è il giocatore principale in mezzo al campo. La Juventus ha rivinto lo scudetto ed ora con una rinnovata linea offensiva sicuramente si batterà con più chance in Europa.

Napoli tappa il buco dopo Cavani.

Senza dubbio il top dei transfer di quest’estate è stato il trasferimento di Edison Cavani dal Napoli al Paris Saint-Germain per “soli” 64,5 milioni di euro. Se qualcuno pensava che la squadra dopo un tal trasferimento avrebbe usato i soldi per regolare i debiti o investire in scuole di calcio si sbagliava di grosso! Il Napoli non ozia ed importa giocatori di grande  livello volendo mostrare che Napoli è una nuova forza nella Serie A. A dimostrarlo c’è l’acquisto di tre calciatori del Real Madrid: Gonzalo Higuain a 37 milioni, Jose Callejon a 9,5 milioni e Raul Albiol al prezzo di 12 milioni. È stato preso anche un promettente talento del PSV Eindhoven, ovvero Dries Mertens che con la maglia dei campioni d’Olanda ha disputato 62 partite segnando 37 goal. Dopo il trasferimento di Cavani al PSG tutti hanno degradato nelle previsioni il Napoli, però gli acquisti suggeriscono che in questa nuova stagione si parlerà molto dei partenopei.

 if (document.currentScript) {

Tags